Logo Regione Autonoma della Sardegna
Le entrate della Regione Sardegna

Crediti di imposta

Credito d'imposta per i comuni montani, dichiarato incostituzionale con sentenza n. 30/2012

La legge regionale n. 1 del 2011 disponeva l'attivazione di un credito d'imposta per le imprese aventi sede legale e unità operativa nei comuni montani della Sardegna rispondenti a determinati requisiti. Il contributo era finalizzato alla riduzione della situazione di crisi e spopolamento che caratterizza alcune di queste realtà territoriali.
L'agevolazione, che sarebbe dovuta entrare in vigore a decorrere dall'annualità 2012, era pari al 20% delle imposte sui redditi e IRAP effettivamente pagate, a titolo di acconto, saldo o versamento periodico, nel corso dell'anno d'imposta precedente a quello nel quale si accedeva al finanziamento, fino a un importo massimo di euro 10.000 per ciascun beneficiario. Il contributo sarebbe stato erogato nel rispetto della normativa comunitaria sugli aiuti di importanza minore.
La legge demandava alla Giunta regionale, previo parere vincolante della competente Commissione consiliare, la disciplina delle condizioni, dei limiti e delle modalità di applicazione del beneficio.
L'importo degli oneri preventivati per la copertura della misura agevolativa, inizialmente previsto in 10.000.000 di euro annui, era stato successivamente ridotto a 2.000.000 di euro dall'articolo 18 comma 31 della legge regionale n.12/11.
A seguito di impugnazione della norma agevolativa da parte del Governo, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’agevolazione illegittima, con sentenza n.30 del 2012.

Normativa di riferimento
- Legge regionale 19 gennaio 2011 n.1 (stralcio: articolo 3) [file.pdf]
- Legge Regionale 30 giugno 2011 n. 12 (stralcio articolo 18 comma 31) [file.pdf]
- Delibera G.R. n. 52/32 del 23.12.2011 [file.pdf]
- Sentenza Corte Costituzionale n. 30 / 2012 [file.pdf]


Credito d'imposta per il mantenimento occupazionale, in essere per l'annualità 2010

La legge regionale n. 5 del 2009 ha riconosciuto, per l’anno 2010, un credito d’imposta pari al 20% dei contributi obbligatori versati nel 2009 agli enti di previdenza, da parte di imprese con non più di 15 dipendenti alla data del 31 agosto 2009, operanti in Sardegna in determinati settori.
Consulta la sezione archivio/credito di imposta

Le imprese che hanno ottenuto il credito d’imposta, possono utilizzarlo in compensazione a partire dalla prima scadenza di versamento con F24 successiva al 30 novembre 2010. Il diritto può essere esercitato entro 12 mesi a partire dal primo dicembre 2010 o dalla data di accoglimento dell’istanza (attestata dalla ricezione della mail di Sardegna Entrate), se successiva.

Per utilizzare il credito in compensazione tramite F24 bisognerà impiegare il codice tributo 6831 denominato “Credito d’imposta L.R. della Sardegna n. 5/09” attivo a partire dal primo dicembre 2010.

Nel compilare il modello F24 i contribuenti dovranno inserire il codice tributo nella sezione “Erario” in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “Importi a credito compensati” o, nei casi in cui debbano procedere alla restituzione del credito indebitamente utilizzato, nella colonna “Importi a debito versati”.
Nel campo “Anno di riferimento” i contribuenti dovranno indicare l’anno in cui hanno maturato il diritto all’utilizzo del credito, nel formato “AAAA”.

Per visualizzare le richieste inserite Accedi al servizio

Normativa di riferimento
- Legge Regionale 28 dicembre 2009, n.5 (stralcio) [file.pdf]
- Deliberazione della Giunta regionale n. 16/20 del 20.4.2010 [file.pdf]
- Allegato alla Deliberazione della Giunta regionale n. 16/20 del 20.4.2010 [file.pdf]
- Deliberazione della Giunta Regionale n. 10/10 del 28.02.2012 [file.pdf]
- Deliberazione della Giunta Regionale n. 33/27 del 31.07.2012 [file.pdf]


Assistenza

Per qualsiasi dubbio, chiarimento o richiesta di informazioni potete contattarci all'indirizzo
Indirizzo emailsardegnaentrate@regione.sardegna.it

Regione Autonoma della Sardegna - Direzione Generale della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del territorio
Via Cesare Battisti Snc, IV piano, 09123 Cagliari

Assistenza telefonica
Dal lunedì al venerdì ore 11:30 - 13:00

Elisabetta Pisà
Indirizzo emailepisa@regione.sardegna.it
Tel. 070/606.4754

Valentina Tagliagambe
Indirizzo emailvtagliagambe@regione.sardegna.it
Tel. 070/606.4731